search.ch

Io Andrea, guardia senza nome

Category
Dokumentation
Production information
social/political issues/economics
Produced in (year)
2006
Description
Andrea è tornato al lavoro di sempre e ha deciso di uscire allo scoperto, di raccontarsi dopo esser stato travolto da una tragedia più grande di lui. Una tragedia consumata nel silenzio, un lungo silenzio durato oltre tre anni.Chi non ricorda il delitto di Ponte Capriasca, nel 2002, in cui perse la vita la moglie di una guardia di confine?Una vicenda efferata, che scosse le famiglie coinvolte, il Corpo delle guardie di confine ma anche l'opinione pubblica. La giustizia segue ora il suo corso: recentemente è stato arrestato in Russia il killer Alexander Bakaiev, in attesa di processo, mentre il mandante dell'assassinio, il rumeno Klaus Ingo Opris, è già stato condannato all'ergastolo a Bucarest.Andrea, intanto, ha affrontato il lento e sofferto ritorno alla normalità, grazie al suo entourage, alternando momenti di rabbia e di sconforto, ma con la certezza di dover imparare a convivere con il proprio dolore. Andrea è tornato al lavoro di sempre e ha deciso di uscire allo scoperto, di raccontarsi dopo esser stato travolto da una tragedia più grande di lui. Una tragedia consumata nel silenzio, un lungo silenzio durato oltre tre anni.Chi non ricorda il delitto di Ponte Capriasca, nel 2002, in cui perse la vita la moglie di una guardia di confine?Una vicenda efferata, che scosse le famiglie coinvolte, il Corpo delle guardie di confine ma anche l'opinione pubblica. La giustizia segue ora il suo corso: recentemente è stato arrestato in Russia il killer Alexander Bakaiev, in attesa di processo, mentre il mandante dell'assassinio, il rumeno Klaus Ingo Opris, è già stato condannato all'ergastolo a Bucarest.Andrea, intanto, ha affrontato il lento e sofferto ritorno alla normalità, grazie al suo entourage, alternando momenti di rabbia e di sconforto, ma con la certezza di dover imparare a convivere con il proprio dolore.
Director
Krysia Binek e Vito Robbiani